Fans sotto stress — 09 dicembre 2012
Francesco Facchinetti: il gossip si tinge di rosso (perseguitato da stalker con assorbenti usati)

Cosa mancava a Francesco Facchinetti se non una stalker? Attenzione però, perchè la questione, per una volta, è seria. 

Pare che tutto sia iniziato nel lontano 2004 (quando Francesco Facchinetti era suppergiù un vip post reality targato mamma Simo). L'allora DJ Francesco (poi solo Francesco, poi Francesco Marcuzzi, ora Francesco Facchinetti) iniziò a ricevere lettere minacciosissime da una donna residente a Caserta.

Francesco ne aveva già parlato su Chi a settembre:

"Assorbenti usati, preservativi, foto osé, lettere prima d’amore e poi piene di minacce (almeno 15 al mese, che significa una ogni due giorni)"

Si scopre ora che la signora in questione è stata raggiunta dall'avviso di fine indagine per stalking, questo è avvenuto nel carcere di Palermo dove si trova per il tentato omicidio della madre. Pare che la stalker avesse continuato a scrivere le sue lettere di minaccia anche durante il soggiorno carcerario.

Ora: non sappiamo molto di leggi carcerarie, ma se così fosse, è possibile che un criminale possa continuare a compiere un reato anche da dietro le sbarre? 

Fortunatamente Francesco è salvo, continueremo a deliziarci con le sue parrucche e le sue richieste di Retweet!

Commenti

Condividi

Scritto da

Violacentrica in persona. Principale redattrice del blog, scrive da ovunque, su chiunque .. alla sola condizione che lo smalto si sia asciugato per bene.