Valeria Marini, patata al vento su Novella: non è bionda! #scoop

Eccoci con l'appuntamento "patata al vento" dell'estate. Questa volta la protagonista della rubrica è Valeria Marini, paparazzata in spiaggia da Novella 2000, senza slip (almeno così sembra)!

Ebbene si, dopo l'incidente hot di Laura Pausini, è di nuovo Patata al vento Time! Il settimanale scandalistico, diretto da Roberto Alessi, ha beccato tra le gambe della showgirl uno scoop anni '70!  .. e noi che avevamo lasciato Valeria Marini alle prese con il divorzio da Cottone mentre volavano gli stracci tra un "non abbiamo mai consumato" e un "bugiarda!".

Lo scandalo – in realtà – non riguarda affatto gli slip non pervenuti, quanto una vera e propria scoperta, che il direttore di Novella – altruisticamente – ha deciso di condividere con la nazione: Valeria Marini si tinge i capelli! Non è bionda naturale! Vien da sé!

Lasciateci essere leggeri, suvvia. D'Altra parte, come ha fatto notare la giornalista Alessandra Menzani sul suo sito, Roberto Alessi ha dato un titolo a dir poco epico all'articolo:

A quando il Pulitzer al direttore Roberto Alessi? Questo titolo è stupendo: “Clamoroso, Vale non è bionda naturale”. Vale è Valeria Marini, che apre le gambe alla Sharon Stone mostrando un bikini selvaggio anni Settanta ma, soprattutto, cromaticamente in contrasto con i capelli biondi. Da qui la logica deduzione di Novella.

patata al vento

Abbiamo ovvie ragioni per credere che questo gossip farà infuriare la nostra esplosiva e stellare Valeriona. Dopotutto non le hanno lasciato scegliere nemmeno il profilo migliore! Maleducati!

Anche se, direttore Alessi, dopo il litigio con Eddy Martens, lei è diventato il nostro eroe!
 

Commenti

Condividi

Scritto da

Violacentrica in persona. Principale redattrice del blog, scrive da ovunque, su chiunque .. alla sola condizione che lo smalto si sia asciugato per bene.